Preparazione per Esame Colturale delle Feci (Coprocoltura)

Raccogliere le feci prima dell’inizio della terapia antibiotica, evitando la contaminazione con urina, in un contenitore sterile.

Consegnare al laboratorio entro le ore 09.30. In caso di consegna tardiva, conservare in frigorifero per un massimo di 24 ore.

L’esame prevede la ricerca di:

  • Salmonella
  • Shigella
  • Campylobacter

Tuttavia altri germi possono essere correlati a patologie enteriche e la loro ricerca deve essere esplicitamente richiesta dal medico:

  • Staphylococcus Aureus
  • Yersinia Enterocolitica
  • Miceti (da ricercare sempre nei pazienti in chemioterapia)
  • Clostridium difficile

Di quest’ultimo è consigliabile ricercare la tossina, poiché è stato dimostrato che i ceppi tossinogenici sono legati alla grave forma di colite pseudomembranosa. Per questa ricerca è necessario usare un ulteriore contenitore sterile.