Medico Uomo

Dr. Giovanni Zaccherotti

Dr. Giovanni Zaccherotti

Titoli di Studio

Il Dottor Giovanni Zaccherotti è nato a Grosseto (GR) il 19 marzo 1962.

Ha conseguito la Maturità Scientifica presso l’Istituto Francesco Denza di Napoli.

Si è laureato in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti nel 1989 presso l’Università di Firenze.

Si è specializzato in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università di Firenze con il massimo dei voti e lode nel 1994.

Si è inoltre specializzato in Medicina Fisica e Riabilitazione presso l’Università di Firenze con il massimo dei voti e lode nel 1998.

Attività Chirurgica

Ha lavorato dal 1989 al 1998 presso la Prima Clinica Ortopedica dell’Università di Firenze sotto la guida del Professor Paolo Aglietti dove si è perfezionato nella chirurgia del ginocchio e dell’anca, nella traumatologia dello sport e nella tecnica artroscopica delle grandi articolazioni.

Dal settembre 1997 al settembre 2002, ha lavorato presso l’Unità Operativa di Ortopedia dell’Ospedale di Santa Maria Nuova (Azienda Sanitaria di Firenze) con la qualifica di dirigente di primo livello. Con delibera n. 860 del 16/04/1999 gli è stato assegnato l’incarico organizzativo per la Chirurgia Artroscopica.

Dall’aprile 2002 al marzo 2014 ha lavorato presso l’Unità Operativa di Ortopedia dell’Ospedale del Mugello (Azienda Sanitaria di Firenze) con la qualifica di dirigente di primo livello. Con delibera n. 415 del 07/06/2011 gli è stato assegnato l’incarico aziendale per il rischio clinico e per l’accreditamento del Dipartimento Chirurgico del Presidio Ospedaliero del Mugello (ASL di Firenze).

Dal marzo 2014 lavora presso l’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia presso l’Ospedale S. Stefano di Prato (Azienda Sanitaria di Prato) con la qualifica di dirigente di primo livello.

Per quindici anni ha svolto attività didattica presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Firenze con la qualifica di Professore a contratto per l’insegnamento di Anatomia Topografica e propedeutica chirurgica.

Al mese di Ottobre 2014, ha partecipato ad un totale di 8.990 interventi chirurgici in ambito ortopedico-traumatologico. In qualità di I° operatore ha eseguito 3465 interventi di cui il 71% in ambito ortopedico (principalmente artroscopie di ginocchio e spalla, ricostruzione legamentose del legamento crociato anteriore, riallineamenti apparato estensore, protesi ginocchio ed anca) e per il 29% in ambito traumatologico (principalmente fratture di anca e ginocchio, fratture diafisarie degli arti, lesioni tendinee).

Attività per Associazioni Mediche

Dal 2011 è il Delegato Regionale della Società Italiana di Artroscopia ed è membro della Faculty per la traumatologia dello sport.

È membro di società scientifiche italiane ed internazionali tra cui l’American Academy of Orthopaedic Surgeons (A.A.O.S.), L’ European Society of Sports Traumatology, Knee Surgery and Arthroscopy (E.S.S.K.A.), International Society of Arthroscopy Knee Surgery an Orthopaedic Sports Medicine (I.S.A.K.O.S.).

Pubblicazioni

Dal 1996 al 2000 è stato Editorial Assistant della rivista scientifica Journal of Sports Traumatology.

Ha al suo attivo novanta pubblicazioni scientifiche su riviste sia nazionali che internazionali. Ha scritto inoltre numerosi capitoli per monografie scientifiche e compendi di chirurgia artroscopica e ortopedica.

Dal 1997, oltre ad aver prodotto numerose presentazioni scientifiche a congressi, ha eseguito revisioni critiche della propria casistica chirurgica particolarmente in relazione alle ricostruzioni legamentose del ginocchio e alle protesi del ginocchio. I risultati di tali interventi valutati con un considerevole follow up sono stati presentati nel corso degli anni a numerosi congressi nazionali e sono stati pubblicati su riviste specialistiche.

Dal 1987 a innumerevoli congressi e corsi di aggiornamento in qualità di relatore.