Fini Storchi

Dr.ssa Isabelle Fini Storchi

Dr.ssa Isabelle Fini Storchi

Isabelle Fini Storchi si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1993 col massimo dei voti e la lode discutendo una tesi sperimentale sui Linfomi Non-Hodgkin extranodali del distretto cervico-facciale.

Nel 1993 è entrata in specializzazione in Otorinolaringoiatria, risultando prima all’esame di ammissione. È socio ordinario della Società Italiana di Otorinolaringoiatria e di Chirurgia Cervico-Facciale dal 1994.

Nel 1995 ha vinto il premio della Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale (Premio Citelli, Caliceti, Pietrantoni).

Nel 1997 ha vinto il premio Prof. Ettore Alajmo al V Convegno Regionale Laringectomizzati.

Nel 1997 si è specializzata col massimo dei voti e la lode in Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale discutendo una tesi sperimentale sui Papillomi Schneideriani naso-sinusali ed è entrata, previo esame di ammissione, alla scuola di specializzazione in Audiologia. Dal 1999 fino al 2011 è stata Dirigente Medico Ospedaliero di I livello nella Clinica Otorinolaringoiatrica (Dipartimento di Scienze Chirurgiche Otoneurooftalmologiche) dove ha svolto la sua attività di Chirurgo Otorinolaringoiatra sia in ambulatorio, che in reparto e in sala operatoria. Nel 2001 si è specializzata in Audiologia con il massimo dei voti e la lode discutendo una tesi sperimentale sulla Vertigine Emicranica.

Nel 2002 ha lavorato per un periodo di 6 mesi a Padova nell’Unità Operativa di Chirurgia Endoscopica delle Vie Aeree del Policlinico di Padova diretta dal Dr. S. Narne per approfondire le conoscenze sulla chirurgia endoscopica delle vie aeree superiori.

Fin dal 1993 partecipa a svariati congressi e convegni sia come uditore che relatore con esposizione di comunicazioni scientifiche anche sperimentali.

Si occupa di problematiche della voce nei cantanti fin dal 1998 partecipando a svariati corsi, congressi e stages e tuttora segue un grande numero di cantanti e attori.

Fin al 1997 esercita la libera professione in Firenze presso il proprio studio medico in Viale S. Lavagnini, 47 e attualmente svolge la sua attività chirurgica in regime di Day Hospital o di ricovero ordinario alla casa di cura Villa Donatello.