La colonscopia senza il disagio del “beverone”

Preparazione ed esame in un unico appuntamento.

Specialità collegate

La colonscopia endoscopica è un esame diagnostico molto importante, ma anche uno degli screening meno eseguiti.

Uno dei fattori che ostacola maggiormente l’accesso all’esame è la fase di preparazione, che prevede l’assunzione di specifici preparati a base di polietilenglicole, il cosiddetto “beverone”.

Per ridurre il disagio della preparazione pre-esame, che può mettere a dura prova lo stomaco del paziente, abbiamo introdotto un’importante novità: la possibilità di abbinare la colonscopia all’idrocolonterapia (o colon wash), procedura che consente di effettuare la pulizia completa dell’intestino solo con acqua, senza uso di farmaci o sostanze di sintesi.

Le due procedure si possono eseguire in rapida successione e questo consente di ottenere importanti vantaggi:

1 Eliminare l’assunzione del “beverone”

2 Concentrare preparazione ed esame in un unico appuntamento

3 Migliorare la visibilità e contribuire a diagnosi più precise

 

Il colon wash non richiede la sedazione: è una procedura indolore che viene eseguita sul paziente completamente sveglio e consapevole. L’acqua tiepida viene delicatamente introdotta nel colon attraverso un tubicino flessibile e accompagnata da un leggero massaggio addominale.

In media una seduta dura circa 45 minuti, dopodiché il paziente effettuerà immediatamente la colonscopia.

Informazioni e prenotazioni

Per informazioni e prenotazioni compila il form qui sotto.

    Autorizzazione al trattamento dei dati (obbligatoria - spuntare il campo)
    Autorizzo la Casa di Cura Villa Donatello S.p.A. al trattamento dei miei dati personali