Medico Uomo

Dr. Flaminio Benvenuti

Dr. Flaminio Benvenuti

Titoli di Studio

  • Laurea in Medicina e Chirurgia con lode il 7/7/72.
  • Specializzato in Gastroenterologia presso l’Università di Roma nel 1974.
  • Specializzato in Chirurgia apparato digerente ed Endoscopia digestiva presso l’Università di Firenze nel 1977.
  • Specializzato in Chirurgia Generale all’Università di Genova nel 1983.

Attività

  • Assistente chirurgo dal 19.2.73 fino al 1987 presso l’Ospedale di Poggibonsi, successivamente Aiuto e quindi Primario come vincitore di concorso dal 1/6/94 al 28/2/2013.
  • Direttore Dipartimento Chirurgia AUSL7 Siena dal 2010 al 2013.
  • Professore a contratto presso l’Università di Siena, Scuola di Specializzazione in Chirurgia generale, dal 1996 ad oggi ed in Urologia dal 2006 al 2012.
  • Socio di società scientifiche: SIC, Tosco Umbra chirurgia, ACOI, SIUCP.
  • Coordinatore regionale ACOI per due mandati 2004-2011.
  • Coordinatore regionale SIUCP 2003-2005, successivamente vice presidente ed ora Presidente nazionale.
  • Ha partecipato a numerosi corsi di formazione manageriale; dal 97 ha partecipato come moderatore, relatore, presidente al oltre cento congressi nazionali ed internazionali.
  • Fa parte della Scuola Acoi di chirurgia laparoscopica di base ed avanzata come centro periferico di cui è direttore, ha organizzato numerosi corsi di chirurgia laparoscopica e del pavimento pelvico presso l’ospedale di Poggibonsi.
  • Dal 1991 ha iniziato ad occuparsi di chirurgia laparoscopica mini invasiva con in attivo circa tremila colecistectomie e mille interventi sul colon-retto. Numerosa la casistica miniinvasiva sulla patologia di parete.
  • Dal 1997 si occupa di patologie del pavimento pelvico e proctologiche e gli viene riconosciuto la direzione del Centro di riferimento regionale presso l’ospedale di Poggibonsi.
  • Ha eseguito interventi di chirurgia in diretta durante congressi, docente a molti corsi di chirurgia laparoscopica, ha svolto attività di tutoraggio presso ospedali.
  • Inizia attività di Chirurgia Robotica nel maggio 2011 effettuando numerosi interventi su patologia maligna del colon, stomaco, pancreas, surrene.