Gruppo EndOsMet

Diabete, obesità, infertilità, osteoporosi, tumori alla tiroide, insieme ad altre patologie meno frequenti, hanno un tratto comune: sono tutte disfunzioni derivanti da disordini endocrino-metabolici. Si tratta di problemi ampiamente diffusi nella popolazione italiana, che se diagnosticati e curati in tempo e con efficacia possono essere superati.

Per affrontare al meglio queste disfunzioni è però necessario avere una visione unica, che preveda l’intervento congiunto di professionisti con specializzazioni diverse, coordinati sotto un’unica metodologia operativa.

Il Gruppo EndOsMet è formato da specialisti di altissimo profilo nei relativi settori: chirurghi, radiologi, reumatologi, cardiologi, gastroenterologi, fisiatri, oculisti e fisioterapisti. Tutti i medici afferenti a questo team collaborano fra loro seguendo il paziente passo dopo passo lungo tutto il suo percorso clinico, dallo screening iniziale fino alla riabilitazione, passando ovviamente per la diagnosi, la terapia e il suo monitoraggio.

Le Patologie più Diffuse

  • Problemi di origine endocrinaologica (tiroide, paratiroidi, ipofisi, gonadi, surreni, pancreas endocrino, sistema neuro-endocrino): Le malattie della tiroide che insorgono in relazione alla carenza di iodio sono molto frequenti. Secondo le stime circa il 40-50% delle persone oltre i 50 anni presentano un nodulo tiroideo, che in determinati casi può evolversi in tumore maligno.
  • Problemi del ricambio (malattie legate al metabolismo come obesità e diabete mellito): Circa il 20% della popolazione generale presenta sindromi metaboliche, percentuale che sale al 50% nei pazienti intorno ai 50 anni. Si tratta di disfunzioni che, se individuate per tempo, possono essere contrastate con modifiche al regime alimentare e nello stile di vita, ma che se non controllate possono causare diabete e malattie cardiovascolari.
  • Problemi del metabolismo osseo (osteoporosi, malattia ossea di Paget, osteogenesi imperfetta): Si tratta di problematiche che colpiscono tutta la popolazione, non solo quella femminile, responsabili della fragilità ossea che comporta un aumento del rischio di fratture e un conseguente decadimento della qualità della vita.

Il Percorso Clinico Proposto

Il percorso clinico proposto dal Gruppo EndOsMet si compone di una serie di fasi successive che hanno l’obiettivo di assicurare al paziente un’assistenza medica personalizzata lungo tutte le fasi di cura.

  • FASE 1 – Screening e valutazione del rischio
    La prima visita serve per inquadrare la problematica e, se opportuno, eseguire uno screening tramite strumentazioni ecografiche, sensitometriche o BIA. In caso di risultato negativo il team indicherà le adeguate tecniche di prevenzione. In alternativa verrà proposto al paziente un apposito percorso clinico.
  • FASE 2 – Visita specialistica ed esami di II livello
    In funzione dei risultati ottenuti dalla prima fase, vengono disposti esami più approfonditi che conducono ad una specifica diagnosi e terapia che può coinvolgere professionisti appartenenti a specialità diverse.
  • FASE 3 – Diagnosi e terapia farmacologica e non
    Una volta diagnosticata la malattia, il paziente è seguito lungo l’intero percorso terapeutico, che può prevedere sia un trattamento farmacologico che un trattamento non farmacologico.
  • FASE 4 – Monitoraggio
    Durante l’intero iter il paziente è continuamente monitorato dal responsabile del servizio, che garantisce un’ulteriore supervisione e funge da coordinamento per l’intero percorso.
  • FASE 5 – Trattamento riabilitativo
    Il Gruppo EndOsMet comprende anche esperti dedicati alle fasi post terapeutiche, in modo da assicurare l’adeguato sostegno per tutta la durata della cura.
  • FASE 6 – Follow-up della risposta terapeutica
    Il monitoraggio prosegue anche dopo la cura, in modo da valutare la risposta del paziente alla terapia proposta e stabilire, in caso di risultato non conforme alle aspettative, un percorso alternativo.

Medici e Professionisti

Prof. Riccardo Gionata Gheri (Endocrinologia)
Dr. Alberto Falchetti (Malattie dell’osso)
Dr.ssa Chiara Francesca Gheri (UOQC, prevenzione)
Dr.ssa Roberta Cosso (MOC DXA TBS)
Dr. Filippo Cianfanelli (Obesità, metabolismo)
Dr.ssa Benedetta Ragghianti (Diabete)

Il diabete: una patologia che ha effetti anche sulla salute dell'occhio

Villa Donatello in Pillole 18° Puntata - La prevenzione dell'osteoporosi