28 curiosità sul corpo umano

25 curiosità sul Corpo Umano che forse non sai…

25 Curiosità sul Corpo Umano che forse non sai…
ma una non è vera!

Curiosando in rete alla ricerca di materiale che ci serve per la realizzazione di futuri contenuti ci siamo imbattuti in questa simpatica infografica che arriva dagli States. Chi non conosce il simpatico gioco de “L’allegro Chirurgo“? Negli ultimi tempi è stato anche rispolverato per le nuove generazioni. 

Invece di proporvi un approfondimento medico – che non mancherà a breve – abbiamo pensato di affrontare questi giorni di caldo proponendovi alcune curiosità sul corpo umano che comunque sono assai sfiziose e interessanti da conoscere.

Leggendo questa lista di 28 curiosità scoprirete come molte delle cose che diamo per scontate in medicina siano in realtà frutto di ricerche e sperimentazioni che hanno dato risultati concreti soltanto in epoca recente.

Quali balzi compirà la medicina nei prossimi anni? Sicuramente ne saremo testimoni assieme a voi. Ne riparleremo quindi qui nel blog tra vent’anni, ma per adesso… la lista!

  1. Una singola cellula cerebrale può contenere da sola ben cinque volte le informazioni contenute su Wikipedia (beh, almeno Wikipedia per come la conosciamo  oggi, tra vent’anni forse…)
  2. Il tuo corpo sviluppa e rilascia in mezz’ora calore bastante per far bollire circa 2 litri d’acqua (in questi giorni poi…)
  3. Il nostro cervello utilizza per funzionare la stessa energia di una lampadina da 10 watt
    calore corporeo
  4. Le bionde tendono ad avere più capelli (ok, senza questa notizia potevamo anche sopravvivere)


  5. Molti bambini nascono con gli occhi azzurri (cosa che poi spesso cambia nei primi giorni di vita)


  6. Il primo trapianto facciale parziale realizzato con successo è stato effettuato nel 2005
  7. Il primo trapianto facciale completo realizzato con successo è stato effettuato invece nel 2010
  8. Gli impulsi nervosi viaggiano da e verso il cervello all’incredibile velocità di 275 km/h
  9. Il primo successo nel trapianto di una trachea umana è avvenuto nel 2008 utilizzando cellule staminali dello stesso paziente
  10. Lo starnuto viaggia alla velocità di 160 km/h


  11. Il primo trapianto di polmone è avvenuto con successo soltanto nel 1983. In realtà il primo trapianto in assoluto avvenne nel 1963 ad opera del Dr. James Hardy ma si trattò di un caso eccezionale se teniamo conto che per molti anni a venire non si sarebbe riusciti a superare il problema del rigetto.  L’operazione del 1983 fu la prima ad ottenere risultati duraturi e fu ad opera del Dr. Joel D. Cooper.
  12. Il primo trapianto di cuore al mondo fu eseguito il 3 dicembre 1967 dal chirurgo sudafricano Christiaan Barnard all’ospedale Groote Schuur di Città del Capo, su Louis Washkansky, di 55 anni, che morì 18 giorni dopo. Il 2 gennaio 1968 lo stesso professor Barnard eseguì il secondo trapianto cardiaco sul dentista Philip Bleiberg, che visse con il cuore nuovo per 19 mesi.Il primo intervento di trapianto cardiaco in Italia fu eseguito il 14 novembre 1985 a Padova, dall’equipe del professor Vincenzo Gallucci, che trapiantò con successo il cuore di un ragazzo di 18 anni sul mestrino Ilario Lazzari, scomparso nel 1992.
  13. Nel 2008 avvenne con successo il primo trapianto completo di un braccio
  14. Gli acidi contenuti nello stomaco sono potenti al punto da essere in grado di sciogliere una lametta di rasoio
  15. Il primo trapianto di fegato con successo è stato effettuato nel 1967: nonostante il progredire delle tecniche chirurgiche il trapianto di fegato rimase nella fase sperimentale per tutti gli anni settanta, con circa il 25% dei pazienti che sopravvivevano almeno un anno. L’uso della ciclosporina migliorò decisamente i risultati e negli anni ottanta il trapianto di fegato divenne un trattamento clinico standard sia per adulti sia per bambini.
    Il primo trapianto di fegato in Italia venne eseguito il 20 maggio 1982 al Policlinico Umberto I dell’Università di Roma “La Sapienza” dal Prof. Raffaello Cortesini e la sua équipe.

  16. Il primo trapianto di pancreas avvenuto con successo risale al 1966: Il primo trapianto di pancreas venne eseguito da un gruppo americano guidato da Richard Lillehei e William Kelly e attualmente è considerato una procedura terapeutica consolidata per la cura del diabete di tipo I.

  17. Il più grande organo interno del nostro corpo è l’intestino tenue
  18. L’unghia che cresce più rapidamente è quella del dito medio
  19. L’ovulo è la più grande cellula nel corpo umano, mentre la più piccola è lo spermatozoo
  20. Il primo trapianto di rene con successo è stato realizzato nel 1954: Nel 1954 Joseph Murray realizzò il primo trapianto renale tra gemelli monozigoti a Boston, e per la prima volta l’organo venne alloggiato nella fossa iliaca. Per questo intervento, Murray ottenne nel 1990 il premio Nobel per la medicina. Analoghi interventi vennero tentati a Parigi e, qualche anno più tardi, a Edimburgo. Il primo trapianto renale nel Regno Unito fu eseguito da Michael Woodruff nel 1960, mentre il primo in Italia da Aldo De Maria nel 1966.
  21. Il primo trapianto di una mano avvenuto con successo risale al 1998
  22. Soltanto nel 2008 è nato il primo bambino da un’ovaia trapiantata
  23. Quando nasce un neonato ha circa 300 ossa. Le ossa di un adulto invece sono soltanto 206
  24. Facendo anche soltanto un passo di mettono in moto ben 200 muscoli

    un passo

    Photo © by tayntaym on flickr


  25. Se mettete “Mi Piace” e ricondividete questo articolo sui Social Media il vostro stato di benessere generale migliorerà: Ok, non è vero, però speriamo di avervi fatto sorridere e ricostruire date che magari pensavamo lontanissime ma che invece ci hanno portato alcuni miglioramenti impressionanti della medicina soltanto negli ultimi decenni.

L’infografica di copertina è © di Jerry James Stone (@jarryjamesstone)