logo del Convegno UniSalute 2015

Convegno Medico UniSalute 2015

Convegno Medico UniSalute 2015

“Internet e Medicina: Per una nuova medicina informatizzata”

Quella del 16 Ottobre 2015 a Bologna sarà la quinta edizione consecutiva dei convegni medici organizzati da UniSalute.

Il tema di quest’anno è di stringente attualità visto il collegamento sempre più solido tra sviluppo informatico, comunicazione digitale e medicina: Internet ormai è luogo non soltanto di diffusione di informazione medica, di collegamento tra professionisti, strutture e pazienti ma anche e soprattutto un luogo dove la ricerca e  l’interscambio di informazioni tra università, ricercatori e medici è sempre frequente e diffuso.

L’approccio interdisciplinare dell’evento permetterà a tutti i frequentatori di assistere a più sessioni grazie alle quali interfacciarsi con una importante rappresentanza del mondo clinico, ma anche di professori universitari, informatici, sociologi e rappresentanti della pubblica amministrazione.

Proprio per questa natura interdisciplinare quest’anno il Convegno è aperto non soltanto ai rappresentanti del mondo della medicina ma anche agli informatici, ai sociologi, a chi si occupa di legalità e a tutti coloro che potrebbero essere interessati a confrontare le esperienze del loro lavoro attorno alle tematiche proposte.

Al Convegno Medico UniSalute sono stati attribuiti 4,5 crediti ECM. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione.

pulsante per l'iscrizione al Convegno UniSalute 2015

IL PROGRAMMA
(cliccare sull’immagine per scaricare una versione PDF)

prima parte del programma del Convegno UniSalute 2015

seconda parte del programma del Convegno UniSalute 2015

villa donatello al fianco di ANT

Villa Donatello al fianco di ANT nella lotta ai tumori

Villa Donatello al fianco di ANT

E con Vincenzo Montella come testimonial… la squadra è al completo!

Si rafforza, come auspicato, il rapporto tra la Fondazione ANT Italia ONLUS, la città di Firenze e la Toscana più in generale.

684 le famiglie assistite dal cosiddetto Ospedale Oncologico Domiciliare di ANT nel 2014, rispetto alle 599 del 2013, per un totale di oltre 99.000 giornate di cura erogate.

L’impegno è quello di fare ogni anno un passo in avanti, di costruire reti di interazione che permettano di operare su un territorio più distribuito, con maggiore efficacia e aggiungendo un fattore fondamentale: la prevenzione.

Proprio per questo aspetto Villa Donatello ha deciso di affiancare ANT, non soltanto grazie ad un contributo del Gruppo Unipol alle loro attività ma anche mettendo a disposizione le proprie strutture, lo staff ed il know-how per realizzare un servizio di screening gratuito.

L’Ing. Lorenzo Bifone, presidente della Fondazione CFO aggiunge:

Stiamo sviluppando un piano triennale che partirà a Settembre con le prime giornate di visite gratuite. Bisogna aumentare l’attività di prevenzione ma anche quella di diagnosi precoce della malattia oncologica.

Questa partecipazione importante, che vede impegnata la nostra Casa di Cura, si colloca in un contesto all’interno del quale ANT sarà affiancata anche dalle istituzioni.

Alla conferenza stampa di presentazione ha partecipato anche l’Assessora al Welfare del Comune di Firenze, Sara Funaro, che ha parlato del potenziamento delle Reti di Solidarietà che già uniscono il Comune alle realtà di volontariato fiorentine.

vincenzo montella

Foto Riccardo – Sanesi/LaPresse
19 09 2013 FIRENZE

Come spesso accade la presenza di un testimonial di rilievo può aiutare ANT nella raccolta fondi necessaria per mantenere alto lo standard di interventi sul territorio. Per questo fa molto piacere che l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella abbia deciso di rinnovare il proprio contributo alla diffusione dei messaggi della Fondazione.

Sembrano esserci quindi tutti i presupposti per un ulteriore passo in avanti nella lotta ai tumori. Un team di realtà importanti, capitanato da un allenatore di eccellenza e la volontà di migliorare anno dopo anno un servizio al cittadino che è sempre più importante data la diffusione della malattia.

Come potete contribuire anche voi, undicesimo uomo in campo?

Ricordando due appuntamenti importanti per il sostegno al lavoro domiciliare di Fondazione ANT:

  • Charity for ANT: Un’asta di solidarietà che si terrà sotto la Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria il 23 Maggio alle 17:00
  • La Campagna dei Fiori di Primavera che vedrà centinaia di Volontari impegnati nell’offerta delle begonie nelle piazze di tutta la Toscana e d’Italia, nei weekend del mese di Maggio

charity for ant


Per rimanere in contatto con le nostre attività ed i nostri nuovi articoli seguici sui Social dove siamo presenti, li troverai nella barra destra di questo articolo, oppure lascia una mail nello spazio apposito per ricevere News direttamente in posta elettronica.

I tuoi commenti sono importanti. Dicci la tua rispondendo a questo articolo.