un neonato fa un'espressione buffa

Il torcicollo miogeno congenito, cos’è?

Il Torcicollo Miogeno Congenito, cos’é?

Domande e Risposte di Ortopedia Pediatrica #3

Il Torcicollo Miogeno Congenito è una patologia diagnosticata in epoca perinatale, abbastanza frequente in ambito ortopedico-pediatrico, caratterizzata dall’inclinazione della testa da un lato con rotazione verso il lato opposto, associata ad un gonfiore sul retro e a lato del collo, che dà luogo ad una difficoltà del bambino nel ruotare la testa dal lato dell’inclinazione e fletterla dal lato opposto, associata talvolta a deformità cranica (plagiocefalia).

Tale condizione è dovuta ad una retrazione (accorciamento) di un muscolo del collo, lo sternocleidomastoideo, causata da un vizio di posizione intrauterina.

Una diagnosi precoce associata ad un precoce trattamento chinesiterapico-posturale appropriato è fondamentale per avere degli ottimi risultati. Raramente, soprattutto in caso di diagnosi tardiva e deformità severa, è indicata la terapia chirurgica.

articolo a cura del Dott. Salvatore di Giacinto