la premiazione di Villa Donatello durante il Galà ANT a Firenze

Villa Donatello riceve la Medaglia della solidarietà ANT 2016

Fondazione ANT premia Villa Donatello

Consegnata la Medaglia della Solidarietà ANT 2016 alla nostra Casa di Cura

Lo scorso Venerdì 21 Ottobre, in occasione del Gran Galà organizzato da Fondazione ANT nello splendido Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze, la nostra Casa di Cura è stata premiata con la Medaglia della Solidarietà ANT 2016 per essersi distinta, nel corso del 2016, nel supporto e l’aiuto alle attività promosse dalla Fondazione.

Molte le attività svolte in collaborazione con ANT nel corso di quest’anno: iniziative tutte legate alla prevenzione ed alla diagnosi precoce gratuite per i cittadini della nostra città.

Nel corso dell’evento, iniziato alle 19.30 con un aperitivo, si è assistito ad uno spettacolo unico per la qualità degli interpreti e la raffinatezza nella scelta del repertorio.

Si è iniziato con il balletto rinascimentale realizzato dalle Madonne Fiorentine in abito d’epoca, poi ancora grande musica con l’esecuzione dell’Inno di Mameli da parte del tenore Artemiy Naghiy, dal soprano Costanza Renai e dal mezzo soprano Francesca Lazzeroni accompagnati dalla Florence Symphonietta, magistralmente diretta da Maria Grazia Rossi.

A seguire il Coro del Melograno diretto da Laura Bartoli ha eseguito il celebre brano “Nel blu dipinto di blu” facendo da sottofondo alla performance di Iliana Ciccarello, artista che coniuga eleganza e leggerezza con potenza ed equilibrio, con le coreografie di Pole Dance.

È stata poi la volta della danza con l’esibizione di Matteo Miccini, giovane ma già affermato ballerino membro della Compagnia del balletto di Stoccarda, ed Elena Barsotti, già solista del Maggio Danza, che hanno interpretato due coreografie del maestro Alberto Canestro della Lyric Dance Company, sulle note del brano “Con te partirò” portato al successo da Andrea Bocelli e la celebre romanza “Nessun Dorma”, tratta dalla Turandot di Giacomo Puccini, eseguiti ancora una volta dal tenore Artemiy Naghiy e dal soprano Costanza Renai e accompagnati dall’orchestra della Florence Symphonietta, dal Coro Città di Firenze diretto da Concetta Anastasi, e dalla Corale di Santa Cecilia di Borgo San Lorenzo, diretta da Andrea Sardi.

Altri momenti di grande emozione più avanti nella serata, grazie alla sfilata della Maison Giulia Carla Cecchi che ha presentato una collezione appositamente studiata per questa serata sulle note di “O Fortuna”, tratta dai Carmina Burana.

Infine, prima del dessert, l’esibizione del soprano Costanza Renai e del tenore Artemiy Naghiy che hanno eseguito “Libiam ne’ lieti calici” celebre aria tratta dalla Traviata.

ant2

La serata, presentata da Veronica Maffei e Stefano Baragli, ha visto la partecipazione straordinaria di Fabrizio Frizzi, premiato come “Personaggio televisivo dell’anno” dalla Dott.ssa Raffaella Pannuti, Presidente di Fondazione ANT e da Simone Martini, Delegato ANT fiorentino insieme all’attore Renato Raimo, già premiato negli anni scorsi.

Anche quest’anno folto e ricco di personalità il Comitato d’Onore. Ne hanno fatto parte, infatti: Agnese Landini, ospite speciale della serata, Sara Funaro e Nicoletta Mantovani in rappresentanza del Comune di Firenze, Alessandro Giusti, Console Onorario del Principato di Monaco, Anne Louise Holm Ferragamo e Pola Cecchi, Imprenditori della moda, Mario Cognigni e Vincenzo Vergine, Presidente ACF Fiorentina e Amministratore Unico delle Promesse Viola, Isabella D’Antono, Direttore di Italia 7, Titti Giuliani Foti, Giornalista e scrittrice de La Nazione, Carlo Meli, Imprenditore edile e dell’Ippodromo del Visarno, Marinella Fani, Amministratore e socio di Fani Gioielli e Federica Rotondo, Amministratore presso Once srl.

Questa iniziativa rappresenta per Firenze uno straordinario momento di sintesi delle sue migliori eccellenze – sottolinea Simone Martini, Delegato fiorentino di Fondazione ANT – e ci permette di parlare di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica in un ambiente esclusivo e a un pubblico di persone sensibili a queste tematiche e sempre disponibili a far sentire il loro prezioso sostegno ad ANT. Vorrei ringraziare le istituzioni cittadine che ogni anno ci supportano e tutti i nostri sostenitori, senza i quali non potremmo realizzare questa bellissima serata”.

A ritirare la Medaglia, per conto di Villa Donatello, il nostro Amministratore Delegato, Dr. Alberto Rimoldi(foto in alto)

L’intero ricavato dell’evento sarà utilizzato per sostenere il servizio di assistenza domiciliare pediatrico BIMBI IN ANT, che consente anche ai piccoli pazienti oncologici di poter essere curati nel calore della propria casa, tra gli affetti e le cose più care.

La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 10 medici, 5 infermieri e 3 psicologi.

Per informazioni è possibile contattare il numero 055 5000210.


 

immagine di un fiocco rosa contro il tumore alla mammella

A Maggio torna a Firenze la prevenzione oncologica gratuita

A Maggio torna la prevenzione contro i tumori a Villa Donatello

Si ripete presso la nostra Casa di Cura l’esperienza positiva degli esami gratuiti preventivi contro i tumori realizzati in collaborazione con Fondazione ANT Italia ONLUS.

È notizia di questi giorni quella legata ai risultati del Rapporto Osservasalute 2015 che segnala come, per la prima volta, l’aspettativa di vita in Italia sia in calo.

Ad aggravare la situazione c’è il dato da segnalare sull’Italia che figura nelle ultime posizioni per le spese sulla prevenzione. Per questo riteniamo ancora più cruciali le iniziative come questa organizzata in collaborazione con ANT, per dar modo ad alcuni cittadini di Firenze di usufruire gratuitamente di questi servizi e, al contempo, rilanciare con forza il tema cruciale della prevenzione.

Il Progetto Mammella prevede controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori mammari che si svolgeranno a Villa Donatello il 12 e il 19 Maggio 2016 dalle ore 14.30 alle 18.30

La giornata di Giovedì 12 Maggio sarà dedicata a 8 visite senologiche comprese di mammografie digitali per le donne a partire dai 45 anni di età.

Nella giornata di Giovedì 19 Maggio, invece, saranno effettuate 8 visite senologiche con ecografie per le donne di età inferiore ai 45 anni.

Vi preghiamo di fare attenzione alle indicazioni che troverete nell’immagine sottostante per le modalità di prenotazione, di conferma e le eventuali richieste da fare al vostro medico di famiglia.

Laura Freddi testimonial della campagna di prevenzione contro il tumore al seno

 Il Progetto Tiroide prevede invece ecografie gratuite per la diagnosi precoce dei noduli tiroidei che si svolgeranno, sempre presso la nostra Casa di Cura a Firenze, Giovedì 12 Maggio 2016 dalle 15.20 alle 20.00

In questo caso le ecografie disponibili sono 15 e, come per il Progetto Mammella, vi chiediamo di seguire attentamente le indicazioni riportate nell’immagine per le procedure di prenotazione e conferma.

volantino di presentazione dei servizi di prevenzione gratuiti contro i tumori tiroidei

DOPO AVER EFFETTUATO LA PRENOTAZIONE È NECESSARIO ANDARE A QUESTA PAGINA DEL SITO ANT E COMPILARE IL FORM DI REGISTRAZIONE!


Per qualsiasi ulteriore informazione o domanda rimaniamo a disposizione sia nei commenti a questo articolo sia negli spazi Social dove siamo presenti. Vi aspettiamo!

villa donatello al fianco di ANT

Villa Donatello al fianco di ANT nella lotta ai tumori

Villa Donatello al fianco di ANT

E con Vincenzo Montella come testimonial… la squadra è al completo!

Si rafforza, come auspicato, il rapporto tra la Fondazione ANT Italia ONLUS, la città di Firenze e la Toscana più in generale.

684 le famiglie assistite dal cosiddetto Ospedale Oncologico Domiciliare di ANT nel 2014, rispetto alle 599 del 2013, per un totale di oltre 99.000 giornate di cura erogate.

L’impegno è quello di fare ogni anno un passo in avanti, di costruire reti di interazione che permettano di operare su un territorio più distribuito, con maggiore efficacia e aggiungendo un fattore fondamentale: la prevenzione.

Proprio per questo aspetto Villa Donatello ha deciso di affiancare ANT, non soltanto grazie ad un contributo del Gruppo Unipol alle loro attività ma anche mettendo a disposizione le proprie strutture, lo staff ed il know-how per realizzare un servizio di screening gratuito.

L’Ing. Lorenzo Bifone, presidente della Fondazione CFO aggiunge:

Stiamo sviluppando un piano triennale che partirà a Settembre con le prime giornate di visite gratuite. Bisogna aumentare l’attività di prevenzione ma anche quella di diagnosi precoce della malattia oncologica.

Questa partecipazione importante, che vede impegnata la nostra Casa di Cura, si colloca in un contesto all’interno del quale ANT sarà affiancata anche dalle istituzioni.

Alla conferenza stampa di presentazione ha partecipato anche l’Assessora al Welfare del Comune di Firenze, Sara Funaro, che ha parlato del potenziamento delle Reti di Solidarietà che già uniscono il Comune alle realtà di volontariato fiorentine.

vincenzo montella

Foto Riccardo – Sanesi/LaPresse
19 09 2013 FIRENZE

Come spesso accade la presenza di un testimonial di rilievo può aiutare ANT nella raccolta fondi necessaria per mantenere alto lo standard di interventi sul territorio. Per questo fa molto piacere che l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella abbia deciso di rinnovare il proprio contributo alla diffusione dei messaggi della Fondazione.

Sembrano esserci quindi tutti i presupposti per un ulteriore passo in avanti nella lotta ai tumori. Un team di realtà importanti, capitanato da un allenatore di eccellenza e la volontà di migliorare anno dopo anno un servizio al cittadino che è sempre più importante data la diffusione della malattia.

Come potete contribuire anche voi, undicesimo uomo in campo?

Ricordando due appuntamenti importanti per il sostegno al lavoro domiciliare di Fondazione ANT:

  • Charity for ANT: Un’asta di solidarietà che si terrà sotto la Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria il 23 Maggio alle 17:00
  • La Campagna dei Fiori di Primavera che vedrà centinaia di Volontari impegnati nell’offerta delle begonie nelle piazze di tutta la Toscana e d’Italia, nei weekend del mese di Maggio

charity for ant


Per rimanere in contatto con le nostre attività ed i nostri nuovi articoli seguici sui Social dove siamo presenti, li troverai nella barra destra di questo articolo, oppure lascia una mail nello spazio apposito per ricevere News direttamente in posta elettronica.

I tuoi commenti sono importanti. Dicci la tua rispondendo a questo articolo.