Foto dalla conferenza stampa di presentazione delle

Gioca d’anticipo contro il Tumore

Gioca d’anticipo contro il Tumore

Fondazione ANT, Villa Donatello e Banco Fiorentino
insieme per la prevenzione anche nel 2023

COMUNICATO STAMPA

Si rinnova la collaborazione fra Fondazione ANT, Banco Fiorentino – Credito Cooperativo e Villa Donatello, attraverso la promozione di progetti gratuiti di prevenzione oncologica secondaria offerti alla cittadinanza. La partnership ha un valore importante, perché riporta l’attenzione sulla prevenzione oncologica, offerta in modo completamente gratuito alla popolazione in un momento di importanti difficoltà economiche per le famiglie.

Per il primo semestre del 2023 gli sforzi di ANT saranno concentrati su Progetto Melanoma e Progetto Mammella, attivato quest’anno per le donne sotto i 45 anni, fascia ancora scoperta dall’attività di screening della Regione Toscana.

Saranno organizzate 4 sessioni di Progetto Mammella nelle due sedi di Firenze e Sesto Fiorentino di Villa Donatello. Le giornate per le donne sotto i 45 anni prevederanno visite senologiche con ecografia mammaria ed eventuale mammografia a completamento dell’indagine, per un totale di 48 pazienti.
Saranno organizzate poi 5 sessioni di visite gratuite di Progetto Melanoma per un totale di 120 pazienti. Di queste, quattro si terranno nelle due sedi di Villa Donatello e una, riservata ai residenti nei Comuni del Mugello, si terrà a Borgo San Lorenzo presso l’Istituto di Bioscienze.
In più quest’anno il Banco Fiorentino ha scelto di partecipare allo speciale “Tour della prevenzione ANT” che toccherà tutte le regioni italiane, per celebrare i 45 anni di storia di ANT e dunque offrirà ai cittadini dell’area fiorentina 2 sessioni di Progetto Tiroide e 3 sessioni di Progetto melanoma, per un totale di altri 120 pazienti, a bordo dell’Ambulatorio Mobile di Fondazione ANT che arriverà anche a Firenze a inizio giugno.
Complessivamente, nel solo primo semestre 2023, saranno così offerti ai cittadini e alle cittadine della Toscana 288 controlli completamente gratuiti.

Il Progetto Melanoma è stato il primo Progetto di Prevenzione oncologica gratuita ideato da Fondazione ANT nel 2004 e prevede visite dermatologiche con l’ausilio della dermatoscopia per la diagnosi tempestiva di lesioni sospette e/o neoplastiche. Con il Progetto Tiroide, Fondazione ANT offre visite specialistiche gratuite mediante ecografia. Grazie a questa, è possibile identificare e localizzare i noduli non visibili e non palpabili. Nella maggioranza dei casi i noduli non palpabili hanno caratteristiche ecografiche benigne, decorrono in modo asintomatico e richiedono solo il controllo nel tempo. In altri casi, grazie all’ecografia, sarà prescritto al paziente l’approfondimento diagnostico con altri accertamenti. Anche il Progetto Mammella per le donne sotto i 45 anni ha come obiettivo quello di diagnosticare precocemente lesioni sospette intervenendo così nel modo più adeguato e tempestivo possibile.

La presentazione del nuovo programma di visite ha visto anche la partecipazione di una rappresentanza dei campioni d’Italia di Canottieri Firenze come testimonial. Da sempre ANT è particolarmente attenta al rapporto col mondo dello sport fiorentino e toscano, proprio perché le buone pratiche sportive sono un aiuto fondamentale nella prevenzione dei tumori e anche di altre patologie.

Immagine della Conferenza Stampa di presentazione dei progetti di Prevenzione Oncologica gratuita

I progetti di prevenzione oncologica gratuita ANT in Toscana, quest’anno, ripartiranno già a metà febbraio, – ha detto Simone Martini, Delegato ANT di Firenze – La collaborazione con Villa Donatello e con il Banco Fiorentino rimane di cruciale importanza per noi, a maggior ragione nell’anno in cui ANT celebra il suo 45esimo anniversario. Fondazione ANT da sempre si impegna per rendere alla portata di tutti la cultura della prevenzione oncologica. Oggi presentiamo il nostro programma per il primo semestre, ma sicuramente si aggiungeranno altre sessioni di visite nella seconda parte dell’anno, compatibilmente con i fondi che riusciremo a raccogliere. Speriamo di rinnovare il nostro contributo anche quest’anno per un miglior funzionamento di questo importante settore, mettendo a disposizione queste giornate gratuitamente, in un momento in cui anche le condizioni economiche di molti sono diventate più difficili. Tutto questo non sarebbe possibile senza il contributo di grandi aziende e privati cittadini che ci sostengono con le proprie donazioni. I Volontari ANT che vedete ogni giorno impegnati sulle piazze, raccolgono fondi per sostenere anche i progetti di prevenzione oncologica che ANT porta in tutt’Italia, offrendo ogni anno oltre 20.000 visite e controlli gratuiti, oltreché per sostenere la nostra storica attività di assistenza domiciliare gratuita per i malati oncologici della Toscana.

L’attenzione alla salute della persona, e quindi anche alla prevenzione, è uno dei pilastri su cui Villa Donatello ha costruito la propria storia – ha dichiarato Alberto Rimoldi, Amministratore Delegato di Villa Donatello – per questo siamo lieti di essere ancora a fianco di ANT su questo importante progetto rivolto a donne e uomini in questo particolare momento, dopo un periodo che ha visto la prevenzione particolarmente penalizzata. Villa Donatello è lieta di contribuire allo sviluppo della consapevolezza verso la necessità della prevenzione e l’importanza della diagnosi precoce. Da questo punto di vista ci sembra significativo portare come testimonial di questa campagna i giovani Atleti della Canottieri Firenze campioni d’Italia, protagonisti di uno sport che, è stato dimostrato, risulta particolarmente efficace per uno stile di vita sano e per la prevenzione di recidive tumorali.

Sostenere ANT per il Banco Fiorentino significa offrire un aiuto concreto alla nostra comunità di riferimento – ha dichiarato il Presidente del Banco Fiorentino – Credito Cooperativo, Paolo Raffini – Cresce insieme alla banca anche l’impegno negli ambiti che riguardano la salute sul territorio. L’ormai consolidata collaborazione con ANT ci rende orgogliosi di poter realizzare attività dedicate alla lotta contro i tumori tramite la prevenzione e la sensibilizzazione.

La prevenzione è l’arma più efficace che abbiamo per combattere i tumori – ha dichiarato il Direttore Generale del Banco Fiorentino – Credito Cooperativo, Davide Menetti – e per questo negli ultimi anni, con impegno crescente, la nostra banca ha voluto sostenere il lavoro di ANT, nello specifico attraverso progetti di diagnosi gratuita per rendere rendere davvero alla portata di tutti la cultura della prevenzione oncologica.

 


 

Le visite di prevenzione gratuite del “Progetto Mammella” a Villa Donatello – Ottobre 2022

Le visite di prevenzione gratuite del “Progetto Mammella”
a Villa Donatello
Ottobre 2022

Tutte le date e le modalità di prenotazione per il progetto
di prevenzione gratuita del tumore al seno a Villa Donatello.

Sono già aperte e disponibili le prenotazioni per accedere alle prestazioni di prevenzione oncologica gratuita legate al Progetto Mammella per Ottobre 2022 a Villa Donatello.

Anche per questo mese le visite senologiche gratuite messe a disposizione saranno 12, dedicate questa volta, però, a donne cittadine toscane con età inferiore ai 45 anni. Le visite, in questa occasione, saranno realizzate presso la nostra sede principale di Sesto Fiorentino in via Attilio Ragionieri 101.

Queste attività messe a disposizione, come sempre, sono rese possibili grazie alla nostra collaborazione con la Fondazione ANT Italia ONLUS e con l’importante sostegno di Quid Group.

Come anticipato, vi confermiamo la possibilità di prenotare uno dei posti a disposizione già da questo momento, con un’importante accortezza: da questo mese cambia il metodo di prenotazione – sarà esclusivamente online – accedendo al seguente link -> https://ant.it/cosa-facciamo/prevenzione/registrazione-visite/ e seguendo successivamente le istruzioni online direttamente dal Sito Web di Fondazione ANT.


PROGETTO MAMMELLA

Le attività del Progetto Mammella di Ottobre 2022 prevedono l’erogazione di 12 visite senologiche più ecografie mammarie dedicate a donne toscane di età inferiore ai 45 anni presso la sede principale di Villa Donatello in via Attilio Ragionieri 101 a Sesto Fiorentino nella data di Mercoledì 19 Ottobre, dalle 13.30 alle 19.30.


IMPORTANTE

Come già anticipato, da questo mese le prenotazioni si potranno attivare esclusivamente online utilizzando questo link https://ant.it/cosa-facciamo/prevenzione/registrazione-visite/ e seguendo poi le istruzioni a schermo direttamente dal sito di Fondazione Ant Italia ONLUS.


La hall principale di Villa Donatello a Firenze Castello

A Marzo tornano le visite di prevenzione oncologica gratuita del Progetto Mammella

A Marzo tornano le visite di prevenzione oncologica gratuita

Progetto Mammella: Tutte le date e le modalità di prenotazione

Come avevamo anticipato poche settimane fa, nell’articolo in cui parlavamo della presentazione dei nuovi progetti,  Fondazione ANT Italia ONLUS e Villa Donatello, con il sostegno del Banco Fiorentino, proseguono con le attività di prevenzione oncologica gratuite dedicate alle donne residenti in Toscana.

Le prime visite messe a disposizione delle cittadine toscane si avranno a Marzo e saranno parte del Progetto Mammella.

Di seguito potete trovare tutte le date e le modalità di prenotazione.


PROGETTO MAMMELLA

locandina del Progetto Mammella a Villa Donatello per Marzo 2020

I controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori alla mammella, per Marzo 2020, saranno dedicate a donne di età inferiore ai 45 anni. Le visite senologiche con ecografia a disposizione saranno 24 e verranno effettuate nei giorni di Giovedì 4 e Mercoledì 18 Marzo, dalle ore 13.30 alle ore 19.30, presso la nostra sede principale in Via Attilio Ragionieri 101 a Sesto Fiorentino.

Per le persone interessate sarà possibile prenotare a partire da Mercoledì 26 Febbraio  fino a Martedì 3 Marzo, Sabato e Domenica esclusi, chiamando dalle ore 9.30 alle ore 13.00 il numero di telefono 348 3102881 fino al completamento dei posti a disposizione.


  • Una volta ottenuta la prenotazione per via telefonica è comunque necessario recarsi a questa pagina del Sito della Fondazione ANT per validare l’appuntamento compilando con i propri dati l’apposito modulo digitale.
  • Per le erogazioni di prestazioni a minori è indispensabile il consenso di entrambi i genitori.
  • Per scoprire come raggiungere la nostra nuova sede con tutti i mezzi possibili vi consigliamo di fare riferimento a questa pagina del nostro Sito Web.

 

L’Intelligenza Artificiale di Google Health come supporto nella lotta al tumore al seno

L’Intelligenza Artificiale di Google Health

Un prezioso supporto per la prevenzione del tumore al seno

In un recente articolo pubblicato sul nostro blog vi avevamo aggiornato sui progressi dell’Intelligenza Artificiale come supporto alla Medicina, promettendovi di seguire l’evolversi della ricerca.

In queste ore sta facendo il giro del mondo una notizia che riporta i risultati di un nuovo test su un prodotto di  Google Health che sarebbe stato messo  alla prova nella lettura di alcune mammografie, con il risultato di aver scoperto delle formazioni tumorali al seno di alcune pazienti che difficilmente sarebbero potute essere individuate dagli esperti. Ci sembra bello e importante cominciare questo nuovo anno con una notizia che sembra infondere molta speranza sulla crescita della qualità dei programmi di prevenzione contro il cancro.

Il software di Intelligenza Artificiale di cui stiamo parlando ha colto nella lettura delle immagini mammografiche elementi che poi sono stati effettivamente riscontrati come primitive formazioni cancerogene, mentre contemporaneamente è stato in grado di eliminare alcuni  falsi positivi che sarebbero stati impossibili da cogliere anche dall’occhio dei professionisti più stimati.

Se questo nuovo programma dovesse dimostrare di saper ripetere i risultati ottenuti, alla luce di un lungo e ancor più approfondito trial che ne dovrà confermare la bontà, potrebbe proporsi come fondamentale strumento per la prevenzione del cancro alla mammella, condizione che colpisce ormai quasi una donna su otto nel corso della propria esistenza.

Negli ultimi anni sono aumentati a dismisura i programmi di prevenzione in grado di individuare ed eliminare per tempo il tumore al seno; anche la nostra Casa di Cura è da tempo attivissima su questo fronte. Malgrado l’impegno progressivo, il cancro riesce comunque a colpire, così come continueranno a ripetersi situazioni di falso positivo, non per imperizia ma perché, allo stato delle cose, anche in caso di un piccolissimo dubbio rilevato dalla mammografia è giusto che si proceda con analisi più approfondite. Immaginate, per esempio in quest’ultimo caso, quanto potrebbe incidere un tecnologia di supporto ai radiologi di tutto il mondo nell’eliminare situazioni di ansia e di paura in donne invece perfettamente sane.

Il software di cui stiamo parlando riesce a leggere e interpretare i dati in tre diversi modi prima di combinarli e produrre quindi una sorta di punteggio di rischio che risulta molto più accurato di quelli attualmente a nostra disposizione.

Gli scienziati hanno messo alla prova l’Intelligenza Artificiale sulle mammografie di oltre 76.000 donne nel Regno Unito e di 15.000 donne negli Stati Uniti. Come ulteriore prova, alla IA di Google Health è stato poi chiesto di valutare quasi 30.000 nuove mammografie di donne britanniche e statunitensi che avevano un cancro confermato dalla biopsia o che non presentavano segni di cancro durante il follow-up a distanza di un anno dal primo controllo.

Negli Stati Uniti, le donne che si sottopongono allo screening del cancro al seno tendono ad essere visitate ogni uno o due anni e le loro mammografie vengono esaminate da un unico radiologo. Rispetto al sistema statunitense, l’IA ha prodotto il 5,7% in meno di falsi positivi e il 9,4% in meno di falsi negativi.

Nel Regno Unito, le donne vengono sottoposte a screening meno spesso, in genere una volta ogni tre anni, ma le loro mammografie vengono esaminate da due radiologi, e a volte un terzo in caso di disaccordo. L’IA si è comportata solo marginalmente meglio del sistema britannico, riducendo i falsi positivi dell’1,2% e i falsi negativi del 2,7%.

I risultati suggeriscono che l’IA potrebbe migliorare la qualità dello screening del cancro al seno negli Stati Uniti e mantenere lo stesso livello nel Regno Unito, con l’IA che assiste o sostituisce il secondo radiologo.

Questo nuovo strumento, data la giusta tendenza all’aumento dei controlli preventivi in tutto il mondo, potrebbe anche sopperire alla mancanza del numero di radiologi sufficienti a coprire la domanda, rendendo possibile, là dove sono almeno due i professionisti coinvolti nella lettura dei dati, la sostituzione di uno dei due.

Attenderemo ulteriori sviluppi del trial che verrà programmato nei prossimi tempi, per poi tornare a parlarvene qui nel nostro blog.

fonte: New York Times, Time, The Guardian, ANSA

 

Controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori mammari

Controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori mammari

36 le visite senologiche messe a disposizione di cittadine toscane a Novembre

Il cancro è una parola, non una sentenza.
John Diamond

Continua il Novembre di Villa Donatello dedicato alla prevenzione oncologica gratuita in collaborazione con Fondazione ANT Italia ONLUS.

Dopo la segnalazione delle date dedicate alla prevenzione dei tuomori tiroidei, ginecologici e del melanoma, vi segnaliamo quelle dedicate ai tumori mammari.

È infatti già possibile prenotare fino al 14 Novembre, chiamando il numero della Delegazione ANT di Firenze 348 3102881 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 escluso il Sabato e la Domenica una delle 36 prestazioni gratuite che saranno effettute presso la nostra struttura e che saranno distribuite su 3 date distinte:

  • Giovedì 16 Novembre dalle ore 13.00 alle ore 19.00 – 12 visite senologiche più ecografie dedicate a donne di età inferiore ai 45 anni.
  • Giovedì 23 Novembre dalle ore 13.00 alle ore 19.00 – 12 visite senologiche più mammografie per donne a partire dai 45 anni.
  • Giovedì 30 Novembre dalle ore 13.00 alle ore 19.00 – 12 visite senologiche più ecografie di nuovo dedicate a donne di età inferiore ai 45 anni.

Vi ricordiamo che è fondamentale, per rendere valida la prenotazione dopo aver ottenuto l’appuntamento tefonicamente, recarsi su questa pagina del sito della Fondazione e compilare il modulo online per la Registrazione Visita.

Laura Freddi testimonial della campagna di prevenzione dei tumori mammari di ANT

Ricordiamo infine che in assenza del consenso dei genitori i minori non potranno essere visitati.

La prevenzione è la tua migliore amica. Ricordalo alle tue migliori amiche.

due donne si abbracciano allegre in un campo di grano

Prevenzione oncologica gratuita: gli appuntamenti di Novembre

Prevenzione oncologica gratuita

Gli appuntamenti di Novembre in collaborazione con Fondazione ANT Italia ONLUS

In questo breve articolo vi segnaliamo gli appuntamenti gratuiti di Novembre con la prevenzione oncologica, realizzati in collaborazione con Fondazione ANT Italia ONLUS.

È già possibile prenotare sia le visite dermatologiche gratuite del Progetto Melanoma che le ecografie gratuite per la diagnosi precoce dei noduli tiroidei del Progetto Tiroride.

Nel primo caso, telefonando fino al 6 Novembre alla Delegazione ANT di Firenze al numero  348 3102881 dalle ore 9 alle ore 13 Sabato e Domenica esclusi, ci si potrà registrare per una delle 30 visite dermatologiche gratuite che saranno poi erogate dalla nostra struttura Martedì 7 e 28 Novembre dalle ore 8.15 fino alle ore 12.15.

 

Nel secondo caso, telefonando fino al 9 Novembre sempre al numero  348 3102881 dalle ore 9 alle ore 13 Sabato e Domenica esclusi, si potrà prenotare una delle 14 ecografie gratuite che saranno poi effettuate nella nostra Casa di Cura a Firenze Venerdì 10 e 24 Novembre dalle ore 8.30 alle ore 11.30.

 

Infine segnaliamo anche la data dei controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori ginecologici del Progetto Ginecologia.

Le visite messe a disposizione a Villa Donatello saranno 8 e verranno effettuate Sabato 11 Novembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Le prenotazioni, in questo caso, saranno prenotabili sempre chiamando dalle 9.00 alle 13.00 il numero della Delegazione ANT di Firenze al 348 3102881 dal 3 e fino al 10 Novembre, Sabato e Domenica esclusi.

 

Avvertenze

Ricordiamo che:

  • tutte le prestazioni sono messe a disposizione delle cittadine e dei cittadini toscani
  • in assenza del consenso dei genitori i minori non potranno essere visitati
  • è fondamentale, per la convalida della prenotazione, recarsi su questa pagina del sito della Fondazione e compilare la Registrazione Visita.

Aiutate noi e la Fondazione ANT Italia ONLUS a promuovere la prevenzione. Condividete questo calendario con i vostri contatti e parlate con i vostri parenti, amici e conoscenti, dell’importanza dei controlli medici costanti.

La sfida con il cancro possiamo vincerla soltanto insieme!


 

1 2