dottoressa controlla un nevo sulla spalla di un paziente

Progetto Melanoma: le visite dermatologiche gratuite a Marzo

Le visite gratuite a Marzo per il Progetto Melanoma

Si rinnova anche su questo fronte la collaborazione
tra Fondazione ANT e la nostra Casa di Cura

Nel mese di Marzo saranno disponibili, per i cittadini della Toscana, nuove date per un controllo dermatologico gratuito dei nei.

Si rinnova infatti anche nel 2017 la collaborazione con Fondazione ANT per la prevenzione oncologica del melanoma, grazie alla quale saranno disponibili ben 45 visite distribuite su 3 diverse date:

  • Martedì 7 Marzo dalle 8.15 alle 12.00
  • Martedì 14 Marzo dalle 8.15 alle 12.00
  • Martedì 28 Marzo dalle 8.15 alle 12.00

Per poter accedere a queste prestazioni è necessario prenotarsi presso la Delegazione ANT di Firenze al numero 348 3102881 a partire da questa mattina, Lunedì 27 Febbraio, e fino a Lunedì 6 Marzo chiamando dalle ore ore 9.00 alle ore 13.00. Sono esclusi il Sabato e la Domenica.

Vi ricordiamo che è molto importante, dopo aver prenotato la visita, recarsi a questa pagina del Sito Web di Fondazione ANT e compilare il modulo di registrazione.

Laura Freddi sponsor del Progetto Melanoma di Fondazione ANT


l'entrata di Fast Aid presso la Casa di Cura Villa Donatello a Firenze

Fast Aid: l’ambulatorio medico a pronta disponibilità compie un anno

Un anno di Fast Aid

L’ambulatorio medico dedicato alle piccole emergenze sanitarie aperto a Gennaio 2016
ormai presenza concreta e riconosciuta per la città di Firenze.

Proprio un anno fa, in questi giorni, apriva i battenti presso la nostra struttura il nuovo servizio dedicato alla cura immediata delle piccole emergenze sanitarie.

Quella che Villa Donatello voleva offrire ai cittadini di Firenze e ai turisti in visita alla città, attraverso il suo nuovo ambulatorio medico, era la soddisfazione di un’esigenza immediata, che spesso non trova rapida soluzione per le vie canoniche del Pronto Soccorso o del medico di famiglia.

Fast Aid nasceva quindi con lo scopo di affiancare queste figure consolidate e svolgere un ruolo alternativo e complementare, aprendo le proprie attività ogni giorno per 12 ore, dalle 8 del mattino fino alle ore 20 e dando la possibilità di essere fruito senza necessità di prenotazione.

Ad un anno di distanza dall’inizio del servizio possiamo dire che Fast Aid si è ritagliato uno spazio importante a Firenze, un’esperienza che ha raggiunto lo scopo per la quale era stata ideata: soddisfare le piccole necessità mediche dei cittadini in tempi rapidi grazie ad un team specializzato nella gestione delle urgenze ed alla possibilità di accedere ad altri servizi quali la radiologia e l’infermeria.

Le prestazioni erogate nel primo anno di attività sono state 1743, distribuite su una fascia molto ampia di necessità diverse. Il 61% dei pazienti che hanno fatto uso del servizio è di Firenze, mentre metà del restante 39% è rappresentato da turisti in visita alla nostra città.

Il team di Fast Aid, coordinato dal Professor Alfonso Lagi, ha potuto operare collaborando con molti degli altri reparti attivi presso la nostra Casa di Cura, affinando giorno dopo giorno l’erogazione di un servizio che ha ottenuto ottimi riscontri da parte dei pazienti, sia dal punto di vista qualitativo che della rapidità di accesso.

Vi ricordiamo che Fast Aid è un servizio per prestazioni mediche di lieve entità. Per i casi più gravi si consiglia di recarsi al Pronto Soccorso.

Sono escluse, inoltre, le urgenze cardiovascolari e respiratorie, le patologie pediatriche e quelle legate alla gravidanza.

Per ogni ulteriore informazione sulle patologie trattate e sul servizio più in generale vi consigliamo di fare riferimento a questa pagina dedicata del nostro Sito Web.


 

la premiazione di Villa Donatello durante il Galà ANT a Firenze

Villa Donatello riceve la Medaglia della solidarietà ANT 2016

Fondazione ANT premia Villa Donatello

Consegnata la Medaglia della Solidarietà ANT 2016 alla nostra Casa di Cura

Lo scorso Venerdì 21 Ottobre, in occasione del Gran Galà organizzato da Fondazione ANT nello splendido Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze, la nostra Casa di Cura è stata premiata con la Medaglia della Solidarietà ANT 2016 per essersi distinta, nel corso del 2016, nel supporto e l’aiuto alle attività promosse dalla Fondazione.

Molte le attività svolte in collaborazione con ANT nel corso di quest’anno: iniziative tutte legate alla prevenzione ed alla diagnosi precoce gratuite per i cittadini della nostra città.

Nel corso dell’evento, iniziato alle 19.30 con un aperitivo, si è assistito ad uno spettacolo unico per la qualità degli interpreti e la raffinatezza nella scelta del repertorio.

Si è iniziato con il balletto rinascimentale realizzato dalle Madonne Fiorentine in abito d’epoca, poi ancora grande musica con l’esecuzione dell’Inno di Mameli da parte del tenore Artemiy Naghiy, dal soprano Costanza Renai e dal mezzo soprano Francesca Lazzeroni accompagnati dalla Florence Symphonietta, magistralmente diretta da Maria Grazia Rossi.

A seguire il Coro del Melograno diretto da Laura Bartoli ha eseguito il celebre brano “Nel blu dipinto di blu” facendo da sottofondo alla performance di Iliana Ciccarello, artista che coniuga eleganza e leggerezza con potenza ed equilibrio, con le coreografie di Pole Dance.

È stata poi la volta della danza con l’esibizione di Matteo Miccini, giovane ma già affermato ballerino membro della Compagnia del balletto di Stoccarda, ed Elena Barsotti, già solista del Maggio Danza, che hanno interpretato due coreografie del maestro Alberto Canestro della Lyric Dance Company, sulle note del brano “Con te partirò” portato al successo da Andrea Bocelli e la celebre romanza “Nessun Dorma”, tratta dalla Turandot di Giacomo Puccini, eseguiti ancora una volta dal tenore Artemiy Naghiy e dal soprano Costanza Renai e accompagnati dall’orchestra della Florence Symphonietta, dal Coro Città di Firenze diretto da Concetta Anastasi, e dalla Corale di Santa Cecilia di Borgo San Lorenzo, diretta da Andrea Sardi.

Altri momenti di grande emozione più avanti nella serata, grazie alla sfilata della Maison Giulia Carla Cecchi che ha presentato una collezione appositamente studiata per questa serata sulle note di “O Fortuna”, tratta dai Carmina Burana.

Infine, prima del dessert, l’esibizione del soprano Costanza Renai e del tenore Artemiy Naghiy che hanno eseguito “Libiam ne’ lieti calici” celebre aria tratta dalla Traviata.

ant2

La serata, presentata da Veronica Maffei e Stefano Baragli, ha visto la partecipazione straordinaria di Fabrizio Frizzi, premiato come “Personaggio televisivo dell’anno” dalla Dott.ssa Raffaella Pannuti, Presidente di Fondazione ANT e da Simone Martini, Delegato ANT fiorentino insieme all’attore Renato Raimo, già premiato negli anni scorsi.

Anche quest’anno folto e ricco di personalità il Comitato d’Onore. Ne hanno fatto parte, infatti: Agnese Landini, ospite speciale della serata, Sara Funaro e Nicoletta Mantovani in rappresentanza del Comune di Firenze, Alessandro Giusti, Console Onorario del Principato di Monaco, Anne Louise Holm Ferragamo e Pola Cecchi, Imprenditori della moda, Mario Cognigni e Vincenzo Vergine, Presidente ACF Fiorentina e Amministratore Unico delle Promesse Viola, Isabella D’Antono, Direttore di Italia 7, Titti Giuliani Foti, Giornalista e scrittrice de La Nazione, Carlo Meli, Imprenditore edile e dell’Ippodromo del Visarno, Marinella Fani, Amministratore e socio di Fani Gioielli e Federica Rotondo, Amministratore presso Once srl.

Questa iniziativa rappresenta per Firenze uno straordinario momento di sintesi delle sue migliori eccellenze – sottolinea Simone Martini, Delegato fiorentino di Fondazione ANT – e ci permette di parlare di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica in un ambiente esclusivo e a un pubblico di persone sensibili a queste tematiche e sempre disponibili a far sentire il loro prezioso sostegno ad ANT. Vorrei ringraziare le istituzioni cittadine che ogni anno ci supportano e tutti i nostri sostenitori, senza i quali non potremmo realizzare questa bellissima serata”.

A ritirare la Medaglia, per conto di Villa Donatello, il nostro Amministratore Delegato, Dr. Alberto Rimoldi(foto in alto)

L’intero ricavato dell’evento sarà utilizzato per sostenere il servizio di assistenza domiciliare pediatrico BIMBI IN ANT, che consente anche ai piccoli pazienti oncologici di poter essere curati nel calore della propria casa, tra gli affetti e le cose più care.

La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 10 medici, 5 infermieri e 3 psicologi.

Per informazioni è possibile contattare il numero 055 5000210.


 

immagine del lungarno di Firenze

#FirenzeDEstate? Inviaci le tue immagini.

#FirenzeDEstate

La nostra città così come la raccontano le vostre immagini

Firenze è una città meravigliosa che ha la capacità di mutarsi con il mutare delle stagioni.

Tutto a Firenze segue l’evolversi dei mesi dell’anno: i colori, gli odori, la vita nelle strade, il turismo… 

Durante l’Estate, nell’immaginario collettivo, predomina il caldo. Non che non sia vero: Firenze è calda d’estate, ma è anche viva di centinaia di iniziative artistiche, culturali, mondane. È una città che spesso in Agosto si spopola degli indigeni e si anima di stranieri in cerca di scatti delle nostre meraviglie, di assaggi dei nostri cibi e dei nostri vini.

Ci piacerebbe raccontarvi nel dettaglio che cosa sia Firenze in questo periodo ma abbiamo pensato di fare in maniera diversa, utilizzando le vostre immagini da Instagram piuttosto che le nostre parole. Per lasciare spazio a voi, giocare insieme e realizzare una sorta di puzzle cittadino con i vostri contributi.

Abbiamo raccolto già alcune immagini da Instagram, perché non ci segnali anche le tue?

Ci sono due modi attraverso i quali segnalarci i tuoi scatti Instagram su Firenze:

  • Pubblicarli sulla piattaforma aggiungendo l’hashtag #firenzedestate
  • Inviarci il link della foto su Instagram all’indirizzo social@villadonatello.com

Non ti preoccupare se i tuoi scatti non appariranno immediatamente. Aggiorneremo periodicamente questa pagina aggiungendo gli ultimi invii. Torna a visitarla spesso.

La raccolta fino ad oggi (ultimo aggiornamento 16/08/2016 ore 12.45)

immagine ravvicinata del Duomo di Firenze

Una nuova sanità in Toscana

COMUNICATO STAMPA

“Una nuova sanità in Toscana”

Confronto a tutto campo sulla riforma del settore.

Si svolgerà Giovedì 5 maggio l’iniziativa “Una nuova sanità in Toscana” che ha come principale obiettivo quello di far conoscere alla nostra categoria, quella dei pensionati del lavoro autonomo, una riforma, quella sanitaria, che riguarda tutti da vicino.

L’iniziativa si svolgerà a partire dalle 9.30 a Villa Donatello, Viale G. Matteotti 2 – Firenze.

Sarà, anche, l’occasione per confrontarsi con Stefania Saccardi Assessore Regionale in materia, sia anticipando domande e richieste informazioni tramite Twitter #askSaccardi, sia, naturalmente, facendole di persona.

Saranno presenti oltre al Presidente di Villa Donatello Lorenzo Bifone, anche, i principali gruppi dirigenti delle associazioni di categoria che compongono il Cupla (Comitato Unitario Pensionati Lavoro Autonomo).

Evento Villa Donatello DA PUBBLICARE

immagine di un fiocco rosa contro il tumore alla mammella

A Maggio torna a Firenze la prevenzione oncologica gratuita

A Maggio torna la prevenzione contro i tumori a Villa Donatello

Si ripete presso la nostra Casa di Cura l’esperienza positiva degli esami gratuiti preventivi contro i tumori realizzati in collaborazione con Fondazione ANT Italia ONLUS.

È notizia di questi giorni quella legata ai risultati del Rapporto Osservasalute 2015 che segnala come, per la prima volta, l’aspettativa di vita in Italia sia in calo.

Ad aggravare la situazione c’è il dato da segnalare sull’Italia che figura nelle ultime posizioni per le spese sulla prevenzione. Per questo riteniamo ancora più cruciali le iniziative come questa organizzata in collaborazione con ANT, per dar modo ad alcuni cittadini di Firenze di usufruire gratuitamente di questi servizi e, al contempo, rilanciare con forza il tema cruciale della prevenzione.

Il Progetto Mammella prevede controlli gratuiti per la prevenzione dei tumori mammari che si svolgeranno a Villa Donatello il 12 e il 19 Maggio 2016 dalle ore 14.30 alle 18.30

La giornata di Giovedì 12 Maggio sarà dedicata a 8 visite senologiche comprese di mammografie digitali per le donne a partire dai 45 anni di età.

Nella giornata di Giovedì 19 Maggio, invece, saranno effettuate 8 visite senologiche con ecografie per le donne di età inferiore ai 45 anni.

Vi preghiamo di fare attenzione alle indicazioni che troverete nell’immagine sottostante per le modalità di prenotazione, di conferma e le eventuali richieste da fare al vostro medico di famiglia.

Laura Freddi testimonial della campagna di prevenzione contro il tumore al seno

 Il Progetto Tiroide prevede invece ecografie gratuite per la diagnosi precoce dei noduli tiroidei che si svolgeranno, sempre presso la nostra Casa di Cura a Firenze, Giovedì 12 Maggio 2016 dalle 15.20 alle 20.00

In questo caso le ecografie disponibili sono 15 e, come per il Progetto Mammella, vi chiediamo di seguire attentamente le indicazioni riportate nell’immagine per le procedure di prenotazione e conferma.

volantino di presentazione dei servizi di prevenzione gratuiti contro i tumori tiroidei

DOPO AVER EFFETTUATO LA PRENOTAZIONE È NECESSARIO ANDARE A QUESTA PAGINA DEL SITO ANT E COMPILARE IL FORM DI REGISTRAZIONE!


Per qualsiasi ulteriore informazione o domanda rimaniamo a disposizione sia nei commenti a questo articolo sia negli spazi Social dove siamo presenti. Vi aspettiamo!

1 2 3 4